500 multe a regola d’arte

Scritto da on nov 17, 2008 | Lascia un commento


Sulmona – Ponticelli e Pagone tornano a far parlare con “500 multe a regola d’arte” Dopo la “Venere dell’immondizia”, tornano a sorprendere, Alessandro Monticelli e Claudio Pagone, con l’ultima opera che è insieme, una denuncia ed una provocazione. Una Fiat 500 vecchio modello, tappezzata di 500 verbali emessi dai Vigili Urbani che, seppur giusti, lasciano pur sempre amareggiati gli automobilisti. Con questa opera M&P hanno raccolto il “lamento” di tutti gli automobilisti, loro compresi. “A chi, cittadino o turista, non è capitato di entrare anche per distrazione nella ZTL e trovare le telecamere o dietro la prima casa e dopo la prima curva, la pattuglia dei vigili pronta a fare la contravvenzione?” Si chiedono i due artisti sulmonesi. “Così, abbiamo deciso di prendere il simbolo italiano dell’automobile(la Fiat 500) dandole una nuova pelle fatta di carta, ricoprendo l’intera carrozzeria con 500 verbali e contravvenzioni.”
Ancora una volta i due, creando un’ opera che agli occhi di chi sarà presente all’inaugurazione apparirà ironica e paradossale, hanno voluto dare un denso significato ad una realtà attuale, in cui vivono, un puntuale esempio della capacità dell’arte di interpretare in maniera mai banale gli aspetti sociali e politici del nostro quotidiano. Il vernissage è aperto a tutti gli interessati al mondo dell’arte e i primi 100 ospiti saranno omaggiati di una multa(fac-simile) autografata dagli artisti. Anche questa è una trovata geniale!

Fonte: Rete5
http://www.rete5.tv/index.php?option=com_content&task=view&id=12916&Itemid=2

Share

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.