Citroen dichiara guerra a 500 e MINI?

Scritto da Kine on mar 25, 2010 | 14 Commenti


Cinquecentisti, avete visto lo spot della nuova citroen DS3? Chiaramente una “frecciatina” a Mini, 500 e New Beetle. La provocazione è chiara soprattutto riguardando il primo spot della 500 dove si respirava aria di nostalgia e spirito retrò! Che ne pensate voi?

Share

14 commenti

  1. gioverone scrive:

    Farà un baffo alla 500 :) anche se è abbastanza carina

  2. zagor58 scrive:

    Non è un paragone da fare sono due macchine completamente diverse.

  3. bebe scrive:

    mi verrebbe da fare una domanda… perche parlano di anti RETRO’ e poi la chiamano come il “salotto su ruote” degli anni 50???

  4. Brian scrive:

    Xkè sono dei c…i xD

    francesine del cacchio

  5. Caff76 scrive:

    La nuova citroen non è male, però dire anti-retrò e mettergli nome “DS” come il mitico squalo degli anni 60′ non è un controsenso? secondo me non sono riusciti a fare una linea come la 2cv o DS mantenendo cifre abordabili! (già la vecchia C3 pluriel la potevi ordinare bicolore del 2cv charleston! non è retrò come idea?)
    A mio parere visto la longevità dei modelli retrò (vedi new beetle, mini e 500) tra un pò i francesi usciranno con qualche R4 o 2cv!

  6. Spoiler scrive:

    Mi fanno ridere,le uniche utilitarie di successo(senza il suc)sono state la 2 CV e la Diane che a distanza di anni sono oggetto di culto(ma quanto poi?)solo in Francia,in Italia e comunque in Europa.La vecchia 500 conta tanti di quegli estimatori nel mondo(e sicuramente su qualche altro pianeta)e tanti di quei successi in campo sportivo(Abarth)e sottoversioni varie che alla Citroen per non rischiare una figuraccia rifacendo le sue uniche due utilitarie storiche non ha potuto altro che fare un auto che per me dalla forma potrebbe anche essere prodotta in Cina o in India.
    A quel punto per mascherare un gusto dell’orrido tutto francese in materia di auto altro non rimane che battere la grancassa della pubblicità con uno slogan talmente ovvio e banale che quando l’ho visto non ci ho sprecato manco un sorriso di compatimento.
    Conclusione: l’auto non mi piace e la pubblicità punta ad una sorta di reazione da parte dell’automobilista alle auto retrò non potendo proporre una reale soluzione alternativa.

  7. gorguts scrive:

    Se fosse uscita lo scorso anno, non mi sarei preso la 500

  8. Spoiler scrive:

    Hahahahhahaha!!!

  9. matte909 scrive:

    non è male ma è sempre una Citroen! niente da paragonare alla nostra mitica 500…! non avrà mai questo successo della nostra piccola..! 22000 euro per una francese con interni con plastiche scadentissime e poco curati!? no grazie, per ora preferisco il retrò! w la 500!!!

  10. valeriorizzo88 scrive:

    è il solito rospo francese.

  11. Nessuno0505 scrive:

    Fosse bella anche solo un terzo delle vecchie citroen, potrei anche capire… invece vanno a rispolverare il nome ds per un affare che di “ds” ha giusto il nome, senza avere nemmeno l’ombra dell’estetica e del valore storico delle VERE ds. Guardate questo concept:
    [img]http://www.ultimogiro.com/wp-content/uploads/2009/02/citroen-ds-2009.jpg[/img]
    Questa sì che sarebbe stata la giusta riedizione di una vera ds!! Invece l’accantonano, per poi tirare fuori questo obbrobrio futuribile che copia le abusatissime lucette a led di quegli altri zavagli di skoda ricarrozzate che sono le audi. L’ho sempre detto e lo ripeto anche qui: per me l’ultima VERA citroen è stata l’xm degli anni 80. Poi sempre più in basso, e questa non fa eccezione. Un vero peccato, considerato ciò che citroen è stato per la storia dell’automobile. Purtroppo, e dico purtroppo, non lo è più.

  12. GIULINA scrive:

    si ma che poi fosse bella..tutta invidia..!!

  13. willy500 scrive:

    La Ds3 non è male per niente, avete ragione ! Ha provato a concorrere in un mercato difficile quale quello delle auto glamour per dirla nella maniera più simpatica possibile: ha aggiunto nuovi e di moda led in verticale sui paraurti, usa molto linee moderne, un pò spigolosae aggressiva. Beh, innanzitutto mi sembra più una concorrente diretta della Mito che altro, in quanto vuole dare l’idea della sportività ( anche se l’abarth ne dà di filo da torcere). In ogni caso bella macchina, bella linea, tutto quello che volete…..ma parliamo sempre di una Citroen, che , senza offesa per chi la possegga o chi la stimi, rimane sempre una Citroen! L’anno prossimo comincerà a vibrare, a 50mila chilometri passa un giorno si e mezzo no in officina e fra due anni si deve attaccarla con il nastro adesivo e rifare tutta la tappezzeria. Una simpatica alternativa Citroen, peccato che non duri………..

  14. Riccetto500 scrive:

    DS3 R… uno spettacolo…. bicolore su richiesta… cerchi da 17 e ofrse anche la possibilità dei 18 pollici…. però che c’entra… non si deve fare un’auto bella copiando le altre :P

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.