Da EURO 4 a EURO 5 – come fare!

Scritto da Luca on feb 26, 2009 | 21 Commenti

Le nostre 500 rispettano tutte la normativa euro 5, ma solo quelle targate dal 15 dicembre 2008 sono omologate secondo questa normativa. Quando la 500 nel luglio 2007 è stata lanciata veniva pubblicizzata come “euro 5 ready”: rispettava dalla nascita la normativa, ma non era ancora possibile targare un veicolo come euro 5, non esistevano ancora i codici di omologazione.
Dal 15 dicembre 2008 tutte le nuove 500 vengono immatricolate come euro 5 ed è possibile, da quella data, chiedere l’aggiornamento della carta di circolazione per quelle immatricolate ante 15/12/08, trasformando così una “euro 5 ready” in una vera euro 5.


Come fare è la domanda che tutti ci stiamo facendo e abbiamo sentito spesso pareri diversi, anche da parte dei concessionari.
Per fare chiarezza abbiamo chiesto direttamente a Fiat e ci hanno gentilmente risposto fornendoci la circolare che hanno inviato a tutta la loro rete, circolare che pubblichiamo e vi invitiamo a leggere.

Discussione sul forum disponibile per qualsiasi domanda e/o commento.
CIRCOLARE UFFICIALE FIAT

Share

21 commenti

  1. andrea84 scrive:

    ho letto la circolare e per la 500 abarth?come si fa? nella lista non c’è

  2. Luca scrive:

    Perché è una circolare Fiat… Abarth ne avrà mandata una uguale. La procedura è sicuramente identica.

  3. brizio scrive:

    ciao , come mai io ho aquistato il cinquino il 07/01/2009 e mi risulta omologato euro 4? . una curiosità, quando ho ritirato il cinquino ho chiesto al concessionario che tipo di omologazione avesse e mi ha risposto euro 4. non capisco.mi informero meglio. ciao.

  4. michela78 scrive:

    anche io cinquino immatricolato il 24/02/09 euro 4 uffi

  5. kl01 scrive:

    A me hanno immatricolato la 1.3 mjet il 7 gennaio e sul libretto c’è scritto euro 4! Sarebbe il caso che FIAT si facesse carico di TUTTE le spese di aggiornamento, non c’è motivo che a me l’abbiamo immatricolata euro 4 e ad altri euro 5; e la disparità di trattamento non dipende da me!

    Non è per i 60 euro, ma sarebbe più serio.

  6. fifi scrive:

    Stò trovando enormi difficoltà nell’effettuare questo benedetto adeguamento a EURO 5, in concessionaria dichiarano di non saperne niente, mi hanno dato una copia della circolare dicendomi che quando l’avrò capita devo tornare e spiegargliela. Io la circolare l’ho letta e non c’è niente da capire, mi manca però una “service news”, ovvero la 00.31.08 di Fiat che gestisce i costi per il materiale adeguamento della centralina, etichetta compresa. A mio giudizio si tratta solo di cercare di rendere difficile qualcosa di semplice per lucrare al massimo su questa operazione. Qualcuno ha il contenuto di questa benedetta “Service News 00.31.08″?

  7. FocusZetec scrive:

    Salve a tutti,Ma secondo voi non peggioriamo le prestazioni del nostro cinquino passando ad euro 5 ? Secondo me la strozziamo ancor di piu’e sopratutto per chi ha il 1.2 69 Cv.
    Quali sono i pregi dell euro5 ?

  8. luisamar scrive:

    Anche io mi trovavo nella tua stessa situazione, ma ho fatto semplicemente l’adeguamento in concessionario. Non ho avuto nessuna spesa, solo la scocciatura della perdita di tempo.

    Luisa
    Il mio sito sul forex trading

  9. duca900 scrive:

    Io invece ho il mio 5ino immatricolato Gennao 2008 e non sapendo niente del fatto che il passaggio a €5 si potessefare solo sulle immatricolazioni dopo dicembre 2008 ho telefonato circa un anno fa in Fiat che mi ha ASSICURATO che la mia macchina avrebbe potuto essere omologata Euro 5..Ora che è coì oscuro io ho davvero dei dubbisulla buona riuscita di questo passaggio fantomatico,penso che resterò con il mio bell’euroquattro e che scriverò a Fiat perchiedere spiegazioni.Prima ti vendono un Euro5 ready e poi non sa niente nessuno…Italian Style…

  10. michela78 scrive:

    per luisamar
    ciao posso sapere dove hai fatto l’aggiornamento perchè a me hanno chiesto 100 euro per fare il tutto nonostante mi avessero detto a suo tempo che era poi una formalità visto che siccome non era ancora uscita la normativa non potevano immatricolarla come euro 5
    e considera che la mia 500 è stata immatricolata il 24/02/09
    grazie

  11. fifi scrive:

    Domani ho appuntamento in concessionaria per l’adattamento della centralina ad EURO 5, il N.O. della Fiat è arrivato lunedì, poi mi resta da prendere appuntamento alla Motorizzazione per il collaudo.
    La mia è una 500 MJet del 09/2008.

  12. fifi scrive:

    Ultime notizie dal fronte, la centralina non risulta da aggiornare, non ne sa niente né l’ispettore di zona né altri, la FIAT ad una apposita richiesta dell’assistenza neppure ha risposto, o sono una manica di incompetenti o se ne fregano, non so cosa sia peggio.
    Comunque la 500 resta in concessionaria, lunedì speriamo di avere notizie.
    Uffffffa!!!

  13. dvd7320 scrive:

    che è tutto fermo per quanto riguarda l’adeguamento in quanto, dal punto di vista giuridico, non c’è chiarezza e comunicazioni. Chi l’ha fatto, ha avuto problemi in riguardo??? Giornata sprecata…sigh e sob.

  14. fifi scrive:

    Per domani, 15 ottobre, è previsto il collaudo, speriamo che tutto vada per il meglio, vi terrò aggiornati.

  15. mc_babe scrive:

    Qualcuno di Torino che ha fatto la conversione sa indicarmi un concessionario onesto, dato che da Spazio dove ho acquistato l’auto mi hanno chiesto 250,00 euri!!!!!!

  16. glagrim scrive:

    ragazzi ma tutte le 500 si possono trasformare?

  17. fifi scrive:

    E’ incredibile, dal 15 ottobre ancora non riesco ad avere notizie dalla concessionaria e da fiat di questo benedetto documento che deve essere allegato alla pratica di riomologazione, per il resto ho fatto tutto, anche i versamenti per il collaudo.
    CHE AMAREZZA!!!!!

  18. dorzo71 scrive:

    Io sto apsettando il n.o. da FIAT per effettuare l’aggiornamento .
    FIAT 500 1.2 SPORT immatricolata a 09/2008
    Saluti

    Mario

  19. fifi scrive:

    OK. Ci siamo. Tutto completato in mattinata, solo dopo che la fiat ha cambiato il testo del “NULLA OSTA”, la dicitura incriminata era “previa sostituzione della centralina elettronica”, adesso invece cita “previa sostituzione della centralina elettronica, ovvero previo adeguamento della centralina elettronica stessa”.
    E ci voleva tanto???
    Comunque chi la dura la vince, ci è voluto un anno ed innumerevoli arrabbiature.
    Aspetto solo la riemissione della carta di circolazione aggiornata alla norma antinquinamento EURO 5, per adesso viaggio con il permesso provvisorio.
    A, dimenticavo, il mio 5ino è un MJ da 75 cv.

  20. luigol65 scrive:

    un aiuto a fifi che gia’ in febbraio girava con carta di circolazione provvisoria.. Io oggi 19 marzo 2010 dopo aver proceduto a tutta la trasformazione della centralina, dell’adesivo ect.. ect.. mi sono recato alla motorizzazione di Ravenna dove ho avuto come risposta che il ministero non avrebbe emesso alcuna circolare per effettuare passaggio da euro 4 ad euro 5 quindi per il momento non si puo’ fare nulla.. Mi indichi in quale ufficio provinciale ti sei recato?? qualcuno ha gli estreme della circolare ministeriale?
    Grazie

  21. fifi scrive:

    C O N C L U S I O N E
    OK, cari amici, la vicenda dell’aggiornamento da EURO4 a EURO5 del mio 5ino MJ 75 cv del 2008 si è conclusa, dopo circa un anno di patimenti, ho avuto dall’Ufficio della Motorizzazione di ANCONA la nuova carta di circolazione con le indicazioni dell’avvenuta omologazione EURO5, se qualcuno avesse necessità di chiarimenti, sono a completa disposizione, fifi54@libero.it, ciao a tutti.
    Fiore

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.