Fiat 500 elettrica

Scritto da Bobby on nov 10, 2010 | Lascia un commento

La Fiat 500 elettrica, contraddistinta dalla sigla EV, frutto dell’allenza tra Fiat e Chrysler, verrà commercializzata nel corso del 2012 e sarà equipaggiata da batterie fornite dalla SB LiMotive, società nata dalla joint-venture paritaria tra Samsung SDI e Bosch, nata nel 2008.

Questo accordo coinvolgerà anche altri progetti relativi all’auto elettrica tra Chrysler ed il Gruppo Fiat.

Lo sviluppo e l’ingegnerizzazione della 500 EV avverrà a Auburn Hills, quartier generale della Chrysler, le celle delle batterie arriveranno direttamente dalla Corea, il pacco batteria sarà sviluppato a Orion, nello stato del Michigan ed il tutto verrà assemblato a Springoro, cittadina dell’Ohio.

La 500 EV sarà costruita, sembra, a Toluca in Messico, nella stessa fabbrica dove nascerà la Fiat 500 destinata al mercato nordamericano, dotata del motore da 1.4 litri Multiair, prodotto a sua volta a Dundee in Michigan.

L’accordo con Bosch potrebbe estendersi al motore ed all’elettronica di potenza, così come ai sistemi di controllo della ricarica, affiancando il lavoro compiuto dal Gruppo Chrysler.

I dettagli riguardanti il prezzo e le altre specifiche tecniche della 500 EV, saranno resi noti alla fine del 2011, si ipotizza comunque un prezzo di 32.000 dollari, ai quali andrebbero tolti gli incentivi varati dal governo statunitense che ammontano a circa 12.000 dollari.

Share

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.