Fiat 500 & Neopatentati

Scritto da Kine on feb 03, 2011 | 6 Commenti

Con la nuova normativa, le autovetture (M1) è necessario che siano rispettati entrambi i valori limite: 55 kw/t e potenza massima di 70kw(circa 94cv). Nessuna preoccupazione per i neopatentati che vogliono acquistare la 500, il mitico 1.2 69cv può accontentarli alla grande! Sia a benzina che con la nuova alimentazione a GPL, EasyPower.

Apparentemente anche il TwinAir da 85cv potrebbe andar bene per il requisito di potenza max inferiore ai 70kw ma non rispetta l’altro requisito dei 55 kw/t. Dovrebbe essere in arrivo un TwinAir depotenziato (senza turbo) che rispetterà i limiti di legge.

Share

6 commenti

  1. Simone scrive:

    Nessun diesel?!? Ennesima prova che il marketing e la Fiat non vanno d accordo!!!

  2. andrea105 scrive:

    uscita di scena la 75 cv (che pesando 980 kg rientrava nel limite) ora la 95 cv è fuori (anche se di poco, perchè pesa sempre 980 kg)

  3. timmy_abarth scrive:

    pur essendo in parte d’accordo con la legge (non se ne può più di giovani alle prime armi che vanno in giro a credersi piloti esperti con la macchina del papi, facendo disastri per le strade) devo dissentire dal punto di vista della praticità. Non credo che una famiglia, con le difficoltà economiche del momento, debba per forza comprare un’auto al proprio figlio senza che questo possa utilizzare quella già in possesso della stessa..bah

  4. JohnnyXD scrive:

    Grandissima stronza**, limitate magari ma fino ad un certo punto, anche perchè sentir dire “No la 500 è troppo potente farebbe anche un po’ ridere…

    Fortuna che da quello che ho capito non è retroattiva

  5. Manuel_78 scrive:

    Io credo che il problema vero sia l’educazione e la testa delle persone. Imporre limiti al peso e alle potenze delle auto per i neopatentati è qualcosa che si avvicina al demagogico oltre ad obbligare, come già detto da altri, le famiglie ad acquistare una vettura ad hoc. Se una famiglia non può permettersi di acquistare una vettura nuova per un neopatentato, allora dovrà rivolgersi al mercato dell’usato. Ma con 2.000 o 3.000 Euro si trovano vetture che dal punto di vista della sicurezza attiva e passiva sono molto lontane da un attuale cinquino, ad esempio.

  6. vale.92 scrive:

    io per fortuna sono riuscita a prendere la patente giusto in tempo il mio diesel non lo darei via per niente al mondo!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.