Fiat Fiorino Metano: prezzi da 3.990 euro con ecoincentivi

Scritto da Bobby on set 24, 2009 | Lascia un commento


Fiat presenta il nuovo Fiorino Metano, inedita versione a doppia alimentazione del “Van of the Year 2009?. Disponibile come furgone e come Combi, il Fiorino Metano offre due allestimenti (base ed SX) ed è spinto da un 1.4 Fire da 70 CV, omologato Euro 5. Questo nuovo Fiorino rappresenta nel proprio segmento l’unico veicolo a metano di primo impianto.

Il prezzo di listino è di 12.950 euro, IVA esclusa, ma le versioni furgone usufruiscono del massimo degli incentivi statali in vigore fino al 31 dicembre: 4000 euro per l’acquisto del veicolo a metano cui, in caso di rottamazione, si sommano altri 2500 euro. Fiat Professional insieme alla rete di concessionari, ha infine aggiunto un ulteriore contributo, offrendo il piccolo commerciale al prezzo finale di 3990 euro.

Il Fiorino Metano è l’ultima entrata nella gamma di veicoli commerciali di primo impianto a gas (OEM), che già comprende Panda Van 1.2, Punto Van 1.2, Grande Punto Van 1.4, Multipla Van 1.6, Doblò Cargo 1.6 e Ducato 3.0. Il piccolo Fiorino sarà una scelta gettonata soprattutto nelle aree urbane, grazie alle sue dimensioni compatte, al diametro di sterzata di 9,95 m e alle emissioni di CO2 di 119 g/km.

Di norma, il veicolo funziona a metano. Solo l’avviamento si effettua a benzina: il passaggio al gas avviene automaticamente e fatta salva la possibilità di cambiare alimentazione in modo manuale, il metano rimane il carburante “primario” fino all’esaurimento delle bombole.

Il 1.4 Fire eroga 104 Nm a 3000 giri ed è abbinato a un cambio manuale a cinque marce. La velocità massima del Fiorino Metano è 149 km/h mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 17,5 secondi. Vero punto di forza del modello è però l’autonomia: col gas, contenuto in due bombole da 77 litri, il Fiorino Metano può percorrere 300 km con soli 11 euro. Con i 45 litri del serbatoio della benzina, l’autonomia raggiunge i 1000 km nel ciclo combinato.

Infine, grazie alla disposizione delle bombole, integrate nel pianale (una all’altezza del tunnel centrale e l’altra nella zona del pavimento posteriore), il Fiorino Metano può disporre di un vano di carico regolare e piatto, per una volumetria di 2,1 metri cubi (2,4 nel caso di sedile passeggero anteriore abbattuto), senza contare i vani portaoggetti sotto al piano di carico. Il nuovo Fiorino a gas offre (nella versione furgone) una portata di 500 kg, mentre il Combi può portare 5 persone più 140 kg.

Fonte: autoblog.it

Share

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.