Marchionne: il Financial Times lo celebra come un supereroe

Scritto da Viper on apr 19, 2009 | Lascia un commento

Marchionne: il Financial Times lo celebra come un supereroe

Non indossa un mantello, ma solo un pullover scuro. Eppure il Financial Times lo celebra come il “supereroe dell’industria automobilistica, dopo il risanamento del gruppo Fiat”. Sergio Marchionne è ormai vicino a raggiungere il suo obiettivo: sbarcare a Detroit da conquistatore. Senza nessuna voglia di belligeranza. Suscitando tifo e simpatia.

Anche se il quotidiano finanziario avverte: “il suo operato deve ancora entrare nel vivo, perché Fiat è un brand troppo gracile per raggiungere il traguardo delle sei milioni di unità annue”. Questo margine, infatti, venne fissato dallo stesso manager quale soglia minima per la sopravvivenza. Inoltre, dopo aver paragonato Marchionne a Carlos Ghosn, il Financial Times ritiene l’impegno sul fronte americano di “Big Sergio” come un duro colpo per la finanza svizzera: impossibile che riesca anche a ricoprire il ruolo di vice-presidente Ubs. Vero, ma lui è pur sempre un super-eroe.

Fonte: Repubblica

Share

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.