Prova FIAT 500 1.3 mjet 75cv mappata @ 88cv

Scritto da Cinquecentisti on feb 15, 2010 | 17 Commenti

Test drive effettuato in collaborazione con Mario

Prima di parlare del lavoro che è stato eseguito, è bene illustrare in cosa consiste la modifica: la centralina viene elaborata collegandola ad un computer e vengono modificati alcuni parametri al fine di migliorare le prestazioni; l’incremento di potenza sul 1.3 MultiJet è di circa 15cv e la coppia passa da 145 Nm a circa 190 Nm. Il motore risulta così più fluido, più pronto e brillante, inoltre la mappatura contribuisce a ridurre i consumi.

Sandro o i suoi collaboratori vi consiglieranno il miglior rapporto prestazioni/affidabilità possibile, a meno che non vogliate andare “oltre” le tolleranze meccaniche dei componenti installati sulla vettura di serie come frizione, cambio e turbina.

Si consiglia di effettuare la mappatura dopo aver effettuato un rodaggio di circa 2000 km e finora tutti coloro i quali hanno mappato entro i limiti di tolleranza (tra cui molti membri dello staff) non hanno avuto problemi di nessun tipo, anche chi come Enver ha già percorso moltissimi chilometri.

Continua a leggere la prova per maggiori informazioni sulla mappatura (prezzi, video, commenti, consigli di guida).

Il tempo necessario per effettuare la modifica è di circa 1 ora: vengono lette le informazioni dalla centralina e, dopo aver effettuato un backup del firmware originale, contrassegnato ed archiviato con il vostro nome, viene provata la 500 in configurazione originale. Nella seconda fase, dopo aver effettuato un giro di controllo pre-elaborazione, si ricollega la macchina al computer, e nel giro di pochi minuti viene modificata la mappatura originale e ri scritta sostituendo l’originale. Infine segue un ultimo giro di prova in cui Sandro o i suoi collaboratori controlleranno che la mappatura abbia ottenuto i risultati richiesti con una prova su strada.

Per effettuare la mappatura, come abbiamo già anticipato, oltre a Sandro, vi potete affidare ai diversi collaboratori sparsi su gran parte del territorio nazionale, che su appuntamento vi riceveranno per eseguire questa modifica personalizzata. Spesso capita che vengano organizzati anche dei mappaday in giro per l’italia dove i nostri mappatori saranno disponibili a mappare più vetture nella stessa giornata.

Il costo dell’operazione è di 200€ per i non iscritti al CLUB Cinquecentisti, mentre per i soci il costo è di soli 180 €, grazie alla nostra convenzione con RPcorse.

Ed ora veniamo alla prova del MultiJet mappato.

Il motore risulta sin da subito più “pronto” e brioso, rendendo più piacevole la guida: la differenza c’è e si sente.

Con la nuova configurazione possiamo notare i miglioramenti: possibilità di riprendere agevolmente da bassi regimi (già a 1500 rpm), corposità in basso ai medi e agli alti. Nell’ urbano la maggior quantità di coppia spostata in basso rende la nostra 500 scattante, ma non ne sfruttiamo a pieno le potenzialità e i consumi variano sensibilmente a seconda dello stile di guida. La differenza si nota soprattutto nell’extraurbano, dove il lavoro fatto è apprezzabile e si sfruttano a pieno le potenzialità del MultiJet: i consumi si abbassano mantenendo uno stile di guida “normale” e la guida è molto più divertente. In autostrada è sempre pronto, viaggiando a circa 130/140 km/h di tachimetro (130 reali circa) siamo a 3100/3200 giri al minuto. Come è noto il nostro MultiJet superata la soglia dei 3.000 giri inizia a consumare più del normale, invece con la mappatura ad andatura autostradale il consumo si attesta sui 18.5/19 km/l anziché i 17/17,5 km/l (consumo medio testato sul tratto autostradale Arezzo – Versilia con 4 persone e bagagli per una distanza di circa 190 km), invece mantenendo una velocità tra 110/120 il consumo medio scende a circa 22/23 km/l a seconda dello stile di guida e del percorso. Strabiliante invece è il consumo bassissimo che si ottiene viaggiando a 90 km/h: in base alla temperatura, alle pendenze e alla continuità di marcia a queste andature, si riescono a superare i 27 km con un litro di gasolio.

Queste migliorie collegate soprattutto ai consumi del carburante, sono legati all’aumento di coppia che migliora nettamente accelerazione e ripresa, a qualsiasi andatura il motore risulta sempre disponibile a spingere, ai bassi come agli alti giri, persino con marce lunghe. Per parlare di numeri concreti, si riesce ad ottenere 11” sia nello 0-100 che nel 70-120 come rilevato grazie a strumenti di telemetria satellitare, sicuramente più precisi del tachimetro installato sulla vettura.

Il DPF non ne risente particolarmente: certo, tutto dipende dallo stile di guida, ma possiamo aumentare (fino a 470km) gli intervalli tra una rigenerazione e l’altra.

Chiaramente la mappatura è consigliata a chi prevalentemente percorre un percorso extraurbano o autostradale, dove si apprezzano maggiormente gli abbassamenti dei consumi: dove il motore è sempre in tiro intervalli tra una rigenerazione e l’altra si allungano, consentendo cambi olio più “distanti”. Questo è un consiglio che diamo in generale a coloro i quali sono interessati all’acquisto di una 500 MultiJet: non usatela per brevi tragitti, o per la città, altrimenti potreste anche ritrovarvi a cambiare l’olio ogni 4000 km! In città consigliamo il 1.2 benzina, ancora meglio se dotato di tecnologia start&stop oppure l’interessante versione turbo a metano che vi abbiamo presentato nei giorni scorsi.

In conclusione, facendo due conti, considerando i consumi decisamente più bassi e i cambi d’olio meno frequenti, i 180€ della mappatura si recuperano facilmente, pertanto vi consigliamo vivamente di mappare la vostra centralina senza pensarci troppo.

Infine consigliamo di associare alla mappatura un filtro a pannello sportivo, ad esempio un BMC (montato tra l’altro anche sulle Abarth con Kit esseesse) che fa respirare meglio il motore.

Nel nostro Forum è dedicata un’intera area alla mappatura della 500 con un topic specifico ricco di F.A.Q. che potete leggere per approfondire tutti gli aspetti trattati e non, compresi quelli legali. Vi consigliamo di darci un’occhiata, troverete molte informazioni interessanti. Sander Area nel Forum.

Share

17 commenti

  1. Dan87 scrive:

    a napoli dove potrei trovare qualcuno che potrebbe mappare la centralina?

  2. birillino scrive:

    scusate…ma io sapevo che con la mappatura si arrivava intorno ai 100 cv e se non ricordo male di preciso 95 cv……può essere ????? rispondete…………..

  3. g.mauro500 scrive:

    Interessante!… avete qualche collaboratore in sardegna? grazie, ciao

  4. Mario scrive:

    @ Dan87 consulta il nostro forum, troverai i collaboratori di Sander, molto disponibili

    @birillino la mappatura può arrivare anche a 100cv ma poi si hanno problemi con DPF e frizione (per via della coppia motrice)

    @g.mauro stessa cosa di dan87

  5. asso scrive:

    a roma dove si può rimappare.. grazie

  6. Mario scrive:

    A roma c’è Eddy… consulta la sander area nel forum…

  7. asso scrive:

    eddy si trova in via….

  8. Mario scrive:

    Leggi quì… ->http://www.cinquecentisti.com/forum/area-forum-e-club/le-nostre-convenzioni/sander-area/ trovi tutte le info…

  9. mario accettura scrive:

    a bari?

  10. AntonyR1 scrive:

    La mia sembra vada meglio….. solo rimappatura http://www.youtube.com/watch?v=k4Knx3t4RwE

  11. beppe 72 scrive:

    io voglio mappare il mio 1,2, a brescia da chi posso rivolgermi grazie

  12. tiatil scrive:

    ciao a tutti, io sono di Borgomanero, provincia di novara.. c’è qualcuno li in zona convenzionato da cui potere fare rimappare la centralina del mio cinquino!?!Grazie

  13. Manuel 500 scrive:

    C’è qualcuno nella zona di mestre???

  14. Tony O' Biond scrive:

    Scusate la domanda forse cretina…. ma rimappata a 88 cv quant è la velocità max????

  15. SimoneBidese scrive:

    A vicenza dove posso trovare qualcuno che mappa la centralina? grazie

  16. mariacav scrive:

    come contatto sandro? e a milano c’è qualcuno che la fa?

  17. tarantino scrive:

    Ciao Mario, ho provato a contattare Sander sul foro ma non ho avuto risposta…mi sai dire tu se c’è qualcuno che lo fa sulla zona di Lamezia Terme? O comunque se mi fai sapere qualche altro modo per poter contattare direttamente Sander. Grazie

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.