Raduno a Torino

Scritto da Cinquecentisti on set 26, 2011 | 4 Commenti

Tutti i Cinquecentisti e gli Abarthisti sono invitati a partecipare ad un grande evento che si terrà sabato 1 e domenica 2 ottobre messo a punto da alcuni esponenti del gruppo dei cinquecentisti piemontesi, capitanati da Marco Rodani. Il programma, interamente dedicato alla scoperta dell’universo Fiat, avrà come fulcro la città di Torino, capitale italiana dell’automobile. I partecipanti daranno vita ad una minicarovana che toccherà le piccole cittadine di Pianezza, Alpignano e Rivoli. Verrà poi raggiunto il Lingotto dove i cinquecentisti potranno gustare un aperitivo presso “L’officina 500”. Dopo cena la salita al colle di Superga permetterà ai presenti di ammirare, oltre all’omonima basilica, anche lo splendido panorama notturno del capoluogo piemontese.

La giornata di domenica si svolgerà al Mirafiori Motor Village, il più grande spazio espositivo e commerciale d’europa dove i Cinquecentisti potranno visitare lo showroom dell’intera gamma di produzione Fiat, pranzare e concludere la giornata con un giro in pista ed alcune immancabili foto ricordo, proprio come in uno dei primi raduni ufficiali del Club, dove tutto ebbe inizio.


Affrettatevi perché forse è rimasto ancora qualche posto disponibile!

Un grande raduno, nella prima capitale d’Italia, città natale della nostra amata 500, per festeggiare degnamente i 150 anni dell’unità d’Italia.

Il Team Eventi

Share

4 commenti

  1. gf_500_'87 scrive:

    Magari poterci essere!!!!

  2. ANTONIO84 scrive:

    CIAO RAGAZZI MA COME SI FA A PARTECIPARE’

  3. Fabietto scrive:

    ANTONIO84 se sei iscritto al forum, trovi tutte le informazioni sui raduni nell’area Incontri, divisa per incontri nazionali e per le varie zone d’Italia.

    Le iscrizioni per il raduno di Torino sono ormai terminate, per ovvi motivi logistici.
    Tieni d’occhio il forum per i prossimi incontri in giro per l’Italia :)

  4. steven1991 scrive:

    nooooooooooooooooooooooooo l’ho letto adessoooooooooooooo :( :( :(

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.