Tagliandi: quando bisogna farli?

Scritto da Faffo on dic 16, 2010 | 15 Commenti

Il tagliando è una procedura di fondamentale importanza per le macchine, nel nostro caso è molto importante sapere quando farlo, ma soprattutto cosa bisogna fare.

FIAT prevede per le 500 il tagliando completo ogni 30.000 chilometri. Di seguito riportiamo ciò che FIAT controlla ogni 30.000 km :

  • controllo usura e pressione pneumatici
  • controllo funzionamento impianto di illuminazione
  • controllo funzionamentoe usura impianto tergicristalli
  • controllo pastiglie freni anteriori
  • controllo pastiglie posteriori (solo 1.4)
  • controllo visivo della vettura
  • controllo pulizia serrature
  • controllo tensione ed eventuale regolazione cinghie comando accessori
  • controllo della leva del freno a mano
  • sostituzione filtro aria
  • ripristino livelli dei liquidi (olio, liquido refrigerante, liquido freni etc..)
  • sostituzione candele di accensione (versioni a benzina)
  • sostituzione filtro antipolline
  • controllo diagnsi del motore
  • sostituzione filtro olio e olio motore (versioni a benzina, ne parliamo a parte)
  • controllo emissioni allo scarico

Ogni 60.000 kilometri FIAT controllerà:

  • controllo condizioni e usura ganasce freni a tamburo posteriori
  • controllo e regolazione gioco delle punterie (1.2 8v)
  • controllo condizioni cinghia dentata comando di distribuzione (escluso 1.3 MJT)
  • sostituzione liquido freni (oppure ogni 2 anni)
  • sostituzione filtro del gasolio (1.3 MJT)

Ogni 90.000 kilometri FIAT controllerà:

  • controllo livello olio cambio meccanico

Ogni 120.000 kilometri FIAT controllerà:

  • sostituzione cinghie comando accessori
  • sostituzione cinghia dentata comando di distribuzione (escluso 1.3 MJT)

Per i motori a benzina il cambio olio è obbligatorio ogni 30.000 km oppure ogni 12 mesi se si fanno circa 10.000 km ogni anno e si fa molto uso urbano della vettura per evitare un deterioramento che altrimenti danneggerebbe il motore. E’ consigliato un controllo dei livelli ogni 1.000 km circa, per prevenire eventuali consumi anomali, quindi per evitare di rimanere a secco.
Il controllo del livello dell’olio si può fare anche da soli, non è necessario il meccanico, in quanto basta estrarre l’astina dell’olio, pulirla con un panno, reinserirla e controllare che il livello dell’olio sia ben oltre la metà della parte finale zigrinata e non oltre il livello max, contrassegnato dalla fine della zigrinatura. Tenete presente che oltre al controllo dell’olio, ogni 1.000 km è opportuno controllare anche la pressione delle gomme ed il livello del liquido refrigerante, che, come segnalato dalle tacche poste sulla vaschetta, deve essere tra min e max a motore freddo.

Per quanto riguarda le versioni a gasolio la situazione è ben diversa: le cadenze di cambio olio e rispettivo filtro sono variabili in base al vostro stile di guida, ai percorsi che fate quotidianamente ed alle rigenerazioni del filtro antiparticolato che interrompete involontariamente; di conseguenza, nelle versioni a gasolio raramente lo sostituirete durante il tagliando, che continua ad avere scadenza ogni 30.000 km. Per sapere quando effettuare il cambio sarà la nosta auto, tramite il computer di bordo, a richiederci di sostituirlo: questa operazione dovrà essere effettuata il prima possibile, pena guai seri al motore. Attenzione, in alcuni casi potrebbe venirci voglia di andare dal meccanico e chiedere l’azzeramento della spia, perchè magari questa si è accesa molto presto: NON FATEVI AZZERARE LA SPIA SENZA AVER PRIMA CAMBIATO L’OLIO, RISCHIATE LA FUSIONE DEL MOTORE CON PERDITA DELLA GARANZIA FIAT.
Ovviamente, come per le versioni a benzina, è opportuno effettuare ogni 1.000 km i controlli di routine al livello liquido refrigerante, al livello dell’olio e della pressione delle gomme.

Share

15 commenti

  1. martinogioioso scrive:

    interessante sapere come i concessionari te lo vogliamo fiondellare nello scoreggione dicendoti di fare il tagliando ogni 20 mila oppure tassativamente dopo 1 anno

  2. WhitePassion scrive:

    utilissimi, come sempre!

  3. OlandeseVolante scrive:

    non so se lo stesso discorso valga per abarth..ma io ho telefonato in abarth per chiedere info e mi hanno detto che per noi va fatto ogni 30.000km…e loro CONSIGLIANO una volta l’anno il controllo dell’olio ma non obbligano la sostituzione…bho…

  4. La_Nena scrive:

    “è opportuno effettuare ogni 1.000 km i controlli di routine ”
    Se dovessi seguire realmente questa cosa 1 giorno su due dovrei essere a farla controllare…ma per favore!

  5. MTB scrive:

    Per il 1.4 aggiungerei di fare un rabbocco olio motore ogni 1000km! Per il 1.2 la sostituzione olio ogni 6 mesi (va bene anche quello scarso da supermercato, purchè sia un cambio frequente!) e il filtro ogni 12mesi,come le corse mi insegnano!!!

  6. MrTFM scrive:

    martino, dopo il primo anno devi fare un controllo obbligatorio, non è un tagliando, ma solo un controllo generale, una specie di piccolo tagliando. Altrimenti perdi la garanzia.

    I tagliandi veri e propri invece vanno fatti comunque ogni 30.000km.

  7. giullispia scrive:

    la mia concessionaria mi ha detto che il primo tagliando devo farlo a 5000 km poi ogni 30000???
    truffa???

  8. andrea105 scrive:

    a MTB, l’olio “scarso” da supermercato, meglio evitarlo… come la peste;

    in passato ho fatto dei test (con una vecchia macchina giapponese (se fondevo/grippavo il motore ero solo contento, così la potevo cambiare), ebbene, tenendo il livello sotto controllo, ho cambiato l’olio dopo 2 anni e mezzo -circa 25 k km- senza problemi, poi ho tenuto la macchina altri 2 anni e mezzo, senza problemi… ed infine (non ne voleva sapere di rompersi…)l’ho data dentro per il cinquino

  9. dmc114 scrive:

    Se date retta alla Fiat fondete il motore, la mia 500 consuma più olio che benzina, pensate che con circa 7.000km ha consumato 1lt di olio. La cosa bella che sul libretto si parla di consumi max di 400gr ogni 3.000Km….altro che consumi max sonon consumi reali!!!

  10. vincikr scrive:

    vorrei sapere se qualcuno ha rotto il motore dopo il 1 tagliando contattatemi al n 3273063962 grazie

  11. franky87 scrive:

    anche la mia twinair consuma un pò d’olio, purtroppo la rete assistenza fiat, sono una manica di ciucci, e non capiscono un tubo

  12. gino233 scrive:

    La cinghia di distribuzione alla Fiat 500 1.2 ogni quanto si cambia?

  13. doc500 scrive:

    Ogni 120000

  14. MrTrinita79 scrive:

    ottimo articolo…grazie

  15. Millemiglia scrive:

    Grazie per l’ottimo articolo; Vi abbiamo linkato nella nostra pagina di approfondimento sul tagliando delle fiat 500.
    http://www.millemigliateam.com/it/tagliando/tagliando_fiat_500/

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.