+ Rispondi
Pagina 2 di 15
primaprima 1 2 3 4 12 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 143
Like Tree34Mi piace

Discussione: TwinAir Turbo Natural Power - Rottura Volano

  1. #11
    Cinquecentista D.O.C.
    L'avatar di alex-et3

    Con noi dal 18/04/2016
    Residenza: Cerea
    Provincia: Verona
    Età : 39
    Messaggi: 7,055

    Italy
     alex-et3 non è in linea

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Micio86 Visualizza il messaggio
    Ok chiaro. Quindi basta sostituire il volano e basta, non tutta la frizione.
    Grazie!
    Bhe la frizione avendola in mano io la cambierei comunque...

  2. #12
    Cinquecentista neofita

    Con noi dal 04/09/2017
    Provincia: Como
    Età : 33
    Messaggi: 218

    Italy
     Micio86 non è in linea
    0.9 TwinAir Natural Power 80 cv 500L
    Rosso passione

    Predefinito

    Si certo, già che ci sei.
    Però video su youtube fanno vedere il dopo passaggio da bimassa a monomassa su vari motori, e i rumori sono notevoli.
    Poi un altro video (non mi ricordo chi è, ma è una persona molto chiara) spiega bene le differenze tra un volano bimassa e un monomassa, però dice chiaramente che non basta sostituire il volano, ma si deve sostituire anche tutto l'apparato frizione (ha fatto vedere un esempio di frizione con le molle). Non è che con i primi twinair avevano il volano monomassa associato a una frizione con le molle?

    Ma una cosa mi chiedo, le vecchie auto che volano e frizione usavano?

  3. #13
    Cinquecentista D.O.C.
    L'avatar di alex-et3

    Con noi dal 18/04/2016
    Residenza: Cerea
    Provincia: Verona
    Età : 39
    Messaggi: 7,055

    Italy
     alex-et3 non è in linea

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Micio86 Visualizza il messaggio
    Si certo, già che ci sei.
    Però video su youtube fanno vedere il dopo passaggio da bimassa a monomassa su vari motori, e i rumori sono notevoli.
    Poi un altro video (non mi ricordo chi è, ma è una persona molto chiara) spiega bene le differenze tra un volano bimassa e un monomassa, però dice chiaramente che non basta sostituire il volano, ma si deve sostituire anche tutto l'apparato frizione (ha fatto vedere un esempio di frizione con le molle). Non è che con i primi twinair avevano il volano monomassa associato a una frizione con le molle?

    Ma una cosa mi chiedo, le vecchie auto che volano e frizione usavano?
    Nei diesel appunto,la modifica del volano monomassa comporta una sua frizione specifica con tanto di parastrappi,ma nei twinair...che abbiano il volano monomassa o bimassa la frizione è la stessa,entrambe con parastrappi.Io l ho gia fatta questa modifica e vibrazioni particolari non ce ne sono,ne sui diesel ne tantomeno sui benzina.un volano usurato anche al 50% invece si che ne trasmette di vibrazioni...
    Le vecchie auto e pure le moderne,nei benzina usano quasi tutte i monomassa
    mentre i diesel di vecchia generazione usavano i monomassa,mentre quelli piu recenti,un po per il confort e un po per la potenza,usano i bimassa.La prima auto a montare il bimassa è stata la bmw 324d se non ricordo male,negli anni 70.
    Diciamo che sui diesel è piu necessario il bimassa rispetto al benzina.
    A Spoiler piace questo elemento.

  4. #14
    Cinquecentista esperto
    L'avatar di Pinkus

    Con noi dal 31/01/2013
    Residenza: Torino
    Messaggi: 3,828

    Italy
     Pinkus non è in linea
    1.4 GPL 120 cv 500L
    Grigio moda

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Micio86 Visualizza il messaggio
    Ok chiaro. Quindi basta sostituire il volano e basta, non tutta la frizione.
    Grazie!
    No beh, se ha già un po' di km, già che tiri giù tutto, fai anche la frizione, che a livello di ricambio (parlo del kit disco e spingidisco) costa relativamente poco, però sulla frizione non lesinare, anche come qualità del ricambio, che poi succede come è successo a me, che per risparmiare 50-60 euro ho messo su una frizione Valeo che poi saltellava e non è mai andata bene come l'originale (avuti problemi anche su Fiat Panda con la frizione della stessa marca, anche se in quel caso in teoria doveva essere pure "la sua")
    Fiat 500L 1.4 T-JET 120cv GPL Pop-Star

    Fiat 500 1.2 8v Sport (impianto GPL Zavoli aftermarket)

  5. #15
    Cinquecentista D.O.C.
    L'avatar di alex-et3

    Con noi dal 18/04/2016
    Residenza: Cerea
    Provincia: Verona
    Età : 39
    Messaggi: 7,055

    Italy
     alex-et3 non è in linea

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pinkus Visualizza il messaggio
    No beh, se ha già un po' di km, già che tiri giù tutto, fai anche la frizione, che a livello di ricambio (parlo del kit disco e spingidisco) costa relativamente poco, però sulla frizione non lesinare, anche come qualità del ricambio, che poi succede come è successo a me, che per risparmiare 50-60 euro ho messo su una frizione Valeo che poi saltellava e non è mai andata bene come l'originale (avuti problemi anche su Fiat Panda con la frizione della stessa marca, anche se in quel caso in teoria doveva essere pure "la sua")
    A riguardo le frizioni del fire fin da nuove,che montassero Valeo o AP,hanno sempre avuto problemi.Da quando è nato il cambio C514,cioè dal 1992,la sua frizione ha sempre avuto problemi,fino al 2005.Ricordo le ultime Uno e punto prima serie,nelle quali il cuscinetto si incassava nello spingidisco fino a tagliarlo.Questo a causa del cuscinetto con bordi di battuta spigolati.Una frizione in quelle auto,durava 60-70000km,ma gia dai 30000km si iniziava a sentire lo scatto nella corsa del pedale.Ricordo che ne facevo a volontà di frizioni in quelle auto,sia in garanzia che fuori.
    Poi risolsero quel problema attorno al 2000,modificando appunto il bordo del cuscinetto..facendolo appunto arrotondato,come gia altre auto europee facevano da decenni.
    Nel 2003-2004 queste frizioni iniziarono a strappare...non sapevano nemmeno loro il motivo...so solo che dopo un anno circa produssero una frizione "ibdrida" con spingidisco e cuscinetto AP e disco Valeo.Questa frizione è tutt ora l originale fiat ricondizionata(ma è nuova) che si puo comprare presso le concessionarie.
    Però da tal periodo pure le valeo vanno bene...
    Quindi riepilogando,per far una frizione buona nel fire,ci sono voluti 13-14 anni!

  6. #16
    Cinquecentista D.O.C.
    L'avatar di alex-et3

    Con noi dal 18/04/2016
    Residenza: Cerea
    Provincia: Verona
    Età : 39
    Messaggi: 7,055

    Italy
     alex-et3 non è in linea

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alex-et3 Visualizza il messaggio
    Nei diesel appunto,la modifica del volano monomassa comporta una sua frizione specifica con tanto di parastrappi,ma nei twinair...che abbiano il volano monomassa o bimassa la frizione è la stessa,entrambe con parastrappi.Io l ho gia fatta questa modifica e vibrazioni particolari non ce ne sono,ne sui diesel ne tantomeno sui benzina.un volano usurato anche al 50% invece si che ne trasmette di vibrazioni...
    Le vecchie auto e pure le moderne,nei benzina usano quasi tutte i monomassa
    mentre i diesel di vecchia generazione usavano i monomassa,mentre quelli piu recenti,un po per il confort e un po per la potenza,usano i bimassa.La prima auto a montare il bimassa è stata la bmw 324d se non ricordo male,negli anni 70.
    Diciamo che sui diesel è piu necessario il bimassa rispetto al benzina.
    Correggo,la prima auto a montare il volano bimassa è stata la bmw serie 3 e30,esattamente la 324d(prima bmw diesel),nel settembre 1985.Il volano era un Luk.
    Era un 6 cilindri di 2443cc aspirato,faceva 86cv a 4600 giri e raggiungeva i 165 km/h.Da 0 a 100km/h in 16 secondi.
    grazie al doppia massa,si ottiene in questa auto una guida piu efficente a livello consumi,basse emissioni di CO2 e maggior confort uditivo.

  7. #17
    Cinquecentista esperto
    L'avatar di Pinkus

    Con noi dal 31/01/2013
    Residenza: Torino
    Messaggi: 3,828

    Italy
     Pinkus non è in linea
    1.4 GPL 120 cv 500L
    Grigio moda

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alex-et3 Visualizza il messaggio
    A riguardo le frizioni del fire fin da nuove,che montassero Valeo o AP,hanno sempre avuto problemi.Da quando è nato il cambio C514,cioè dal 1992,la sua frizione ha sempre avuto problemi,fino al 2005.Ricordo le ultime Uno e punto prima serie,nelle quali il cuscinetto si incassava nello spingidisco fino a tagliarlo.Questo a causa del cuscinetto con bordi di battuta spigolati.Una frizione in quelle auto,durava 60-70000km,ma gia dai 30000km si iniziava a sentire lo scatto nella corsa del pedale.Ricordo che ne facevo a volontà di frizioni in quelle auto,sia in garanzia che fuori.
    Poi risolsero quel problema attorno al 2000,modificando appunto il bordo del cuscinetto..facendolo appunto arrotondato,come gia altre auto europee facevano da decenni.
    Nel 2003-2004 queste frizioni iniziarono a strappare...non sapevano nemmeno loro il motivo...so solo che dopo un anno circa produssero una frizione "ibdrida" con spingidisco e cuscinetto AP e disco Valeo.Questa frizione è tutt ora l originale fiat ricondizionata(ma è nuova) che si puo comprare presso le concessionarie.
    Però da tal periodo pure le valeo vanno bene...
    Quindi riepilogando,per far una frizione buona nel fire,ci sono voluti 13-14 anni!
    Con la Valeo ho avuto problemi la prima volta con la Mini R50 (faceva veramente schifo, saltellava sistematicamente in partenza), e tutto per risparmiare al massimo 100 euro per non comprare la BMW originale (che poi era Luk mi pare), che testa di cavolo (parlo di me stesso)...
    Sostituita anche sulla Panda Mjet, sempre con Valeo (ma in quel caso era "la sua", mi sa), faceva schifo anche li, non strappava, ma durata niente.
    Il mio meccanico, ex Iveco, mi diceva che anche sui mezzi commerciali leggeri Iveco che montavano Valeo tanto bene non si era mai trovato.
    Fiat 500L 1.4 T-JET 120cv GPL Pop-Star

    Fiat 500 1.2 8v Sport (impianto GPL Zavoli aftermarket)

  8. #18
    Cinquecentista D.O.C.
    L'avatar di alex-et3

    Con noi dal 18/04/2016
    Residenza: Cerea
    Provincia: Verona
    Età : 39
    Messaggi: 7,055

    Italy
     alex-et3 non è in linea

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pinkus Visualizza il messaggio
    Con la Valeo ho avuto problemi la prima volta con la Mini R50 (faceva veramente schifo, saltellava sistematicamente in partenza), e tutto per risparmiare al massimo 100 euro per non comprare la BMW originale (che poi era Luk mi pare), che testa di cavolo (parlo di me stesso)...
    Sostituita anche sulla Panda Mjet, sempre con Valeo (ma in quel caso era "la sua", mi sa), faceva schifo anche li, non strappava, ma durata niente.
    Il mio meccanico, ex Iveco, mi diceva che anche sui mezzi commerciali leggeri Iveco che montavano Valeo tanto bene non si era mai trovato.
    Per le tedesche e mezzi commerciali la Luk è d obbligo!
    Comunque luk sono ottime frizioni,superiori alle valeo,solo che per le italiane fanno poco...però ultimamente hanno aggiunto alcuni articoli pure per le nostre e...il prezzo è ottimo.
    A Pinkus piace questo elemento.

  9. #19
    Cinquecentista neofita

    Con noi dal 04/09/2017
    Provincia: Como
    Età : 33
    Messaggi: 218

    Italy
     Micio86 non è in linea
    0.9 TwinAir Natural Power 80 cv 500L
    Rosso passione

    Predefinito

    Però stando alle informazioni varie che ho raccolto, se si fa lavorare il motore dolcemente (quindi senza accelerazioni a multiair massimo) il volano bimassa risentirebbe molto meno di questi scompensi vibrazionali e vivrebbe più a lungo...giusto?

  10. #20
    Cinquecentista D.O.C.
    L'avatar di alex-et3

    Con noi dal 18/04/2016
    Residenza: Cerea
    Provincia: Verona
    Età : 39
    Messaggi: 7,055

    Italy
     alex-et3 non è in linea

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Micio86 Visualizza il messaggio
    Però stando alle informazioni varie che ho raccolto, se si fa lavorare il motore dolcemente (quindi senza accelerazioni a multiair massimo) il volano bimassa risentirebbe molto meno di questi scompensi vibrazionali e vivrebbe più a lungo...giusto?
    Se un volano è progettatoa dovere dura comunque la si usi...se uno usa l auto in modo esasperato invece di fare 250000km ne farà 200000,ma è quella circa la durata che deve avere...non 60000km come è successo a qualcuno....sopratutto su una benzina che lo sollecita molto meno di un diesel.
    Infatti pure il T-jet ha il volano bimassa,ma quelli durano....quindi nei twin air,il problema del volano è proprio di natura tecnica.
    Pure le vecchie focus tdci avevano lo stesso problema,ed infatti da li sono nate le modifiche da bimassa a monomassa....altrimenti cambiavi piu volani che gomme!
    A Pinkus piace questo elemento.

+ Rispondi
Pagina 2 di 15
primaprima 1 2 3 4 12 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Rottura volano e Frizione
    Da orianomini nel forum Discussioni generali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 30/01/2017, 00:21:40
  2. Ciao a tutti! - 500L TwinAir Natural Power
    Da Giascarcio nel forum Presentazioni
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 15/09/2015, 19:00:51
  3. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12/04/2015, 10:04:23
  4. 500 large natural power 875 cc 80 cv
    Da antonio63 nel forum Presentazioni
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 26/01/2014, 23:49:24
  5. Fiat 500 1.4 Natural Power Turbo Project
    Da Cinquecentisti nel forum Prima pagina
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 11/02/2010, 19:22:25

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi