+ Rispondi
Pagina 1 di 4
1 2 3 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 32

Discussione: Consigli per impianto GPL su 1.2 dualogic

  1. #1
    L'avatar di luca_lp

    Con noi dal 21/06/2009
    Provincia: Bergamo
    Età : 29
    Messaggi: 369

    Italy
     luca_lp non è in linea
    1.2 69cv Lounge
    Beige Cappuccino

    Predefinito Consigli per impianto GPL su 1.2 dualogic

    Ciao a tutti,
    ho un 1.2 dualogic di febbraio 2014, attualmente 27.000 km (circa 16.000 km annui).

    Percorro per andare e tornare dal lavoro 1 km al giorno x 4 volte ovviamente in città (quindi 880 circa km l'anno), tutto il resto durante il tempo libero tra statali scorrevoli ed autostrada.

    il consumo medio dovrebbe essere di circa 17/18 km/l.
    Con un pieno, insistendo con la pistola della benzina ben oltre il primo "stop", ipotizzando quindi circa 32-33 litri percorro trai 550 ed i 650 km.

    Questa percorrenza, circa tra un paio d'anni, potrebbe avvicinarsi di più ai 20.000 km/anno.
    Sto quindi iniziando a pensare se non sia una buona soluzione installare un impianto a metano... Ma ho queste domande a cui spero possiate rispondere:
    1. Implica interventi di manutenzione ordinaria aggiuntivi? Me li quantificate sia a livello temporale che monetario?
    2. Interventi straordinari necessari?
    3. Quanto può costare un buon impianto?
    4. Potete raccomandarmi dei buoni installatori in zona Bergamo?
    5. La diminuzione di prestazioni è considerevole? Tenete conto che pur viaggiando tranquillo con il 1.2 io avverto differenza se il serbatoio è pieno oppure quasi vuoto... Quanto è l'aumento di peso?
    6. Non vorrei che il dualogic tra 25/30.000 km mi lasci a piedi, forse è meglio spenderci il meno possibile e venederla appena mi da qualche avvisaglia...
    7. Ci sono particolari accorgimenti da tenere in caso di temperature rigide?

    Vi ringrazio molto... Spero mi possiate aiutare!
    11.02.2014!

  2. #2
    L'avatar di doc500

    Con noi dal 12/09/2013
    Residenza: Colleferro
    Provincia: Roma
    Età : 55
    Messaggi: 704

    Italy
     doc500 non è in linea
    1.2 69cv Lounge
    Bianco bianco/gara

    Predefinito

    Allora sui 20000 annui ti consiglio il gpl senza alcun dubbio. Il tasto dolente sembra l affidabilità del Dualogic, io ne ho una con 74000 fatti dalla fine di settembre 2013. Mi trovo benissimo con 18, 19 euro faccio 480 km minimo andando con il piede pesante. Il mio impianto l ho pagato 750 euro e va alla grande. La marca é Lovato, ottimo finora.
    Fiat 500 lounge gpl casareccio

  3. #3
    L'avatar di Pinkus

    Con noi dal 31/01/2013
    Residenza: Torino
    Messaggi: 3,993

    Italy
     Pinkus non è in linea
    1.4 GPL 120 cv 500L
    Grigio moda

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da doc500 Visualizza il messaggio
    Allora sui 20000 annui ti consiglio il gpl senza alcun dubbio. Il tasto dolente sembra l affidabilità del Dualogic, io ne ho una con 74000 fatti dalla fine di settembre 2013. Mi trovo benissimo con 18, 19 euro faccio 480 km minimo andando con il piede pesante. Il mio impianto l ho pagato 750 euro e va alla grande. La marca é Lovato, ottimo finora.
    Idem, anche se probabilmente avevo meno litri (32) perché con un pieno non ho mai fatto più di 450, in condizioni normali 400-420. In ogni caso consiglio fortemente, con 40-50 euro fai tranquillamente 1000km.
    L'unica cosa che non mi torna dal primo post di @luca_lp è che la 500 1.2 faccia di media i 17-18km/l, forse li si fa in statale scorrevole, sicuramente non li fa se di mezzo c'è l'urbano, poi con l'automatico dovrebbe consumare anche un filo di più.

    Ah... se per andare al lavoro c'è solo 1km (a parte che si potrebbe andare a piedi/bici...), in quel contesto probabilmente l'auto andrà più a benzina che a gas, ma poco cambia: se complessivamente fai 20mila km/anno, fallo. Prestazioni praticamente identiche, se non a tavoletta, nessuna manutenzione aggiuntiva (1 filtro in più ogni 20-30mila km)

    Marche d'impianto: qualunque, il motore è facile. L'importante è l'installatore. Meglio evitare marche sovrapprezzate come BRC o Landi, non danno nulla di più di altri che costano meno (Zavoli, Romano, Lovato, EMER). Come prezzi dipende dalla zona. Nel meridione riesci ad installare un sequenziale buono anche con 700 euro, a Torino lo Zavoli per la 500 lo installano sui 1000 euro.
    Fiat 500L 1.4 T-JET 120cv GPL Pop-Star

    Fiat 500 1.2 8v Sport (impianto GPL Zavoli aftermarket)

  4. #4
    L'avatar di mazoku

    Con noi dal 13/04/2012
    Residenza: La Serenissima Repubblica
    Età : 35
    Messaggi: 3,596

    Italy
     mazoku non è in linea
    1.2 69cv EasyPower PopStar
    Bianco bianco/gara

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pinkus Visualizza il messaggio
    Ah... se per andare al lavoro c'è solo 1km (a parte che si potrebbe andare a piedi/bici...), in quel contesto probabilmente l'auto andrà più a benzina che a gas...
    Concordo: in 1km, d'inverno, non arrivi probabilmente neanche a commutare, oppure commuta a gas che stai parcheggiando al lavoro. D'estate commuta prima, però cmq faresti qualcosa tipo 200m benzina e 800m gas, senza contare l'avviamento a benzina.
    Se poi il resto del tempo la utilizzi su extraurbane scorrevoli e ci fai un po' di km al colpo il problema non si pone.

    Tornando alle domande di luca_lp:
    1) se parliamo di impianto a metano la manutenzione è un po' più complicata e onerosa che su un impianto gpl, perché ogni 4 anni devi far revisionare le bombole e non costa proprio pochino: se le tengono per qualche giorno e nel frattempo ti mettono delle bombole "muletto". In termini monetari non so dirti quanto costi però. Se parliamo di gpl, invece, i tagliandi costano un 50-70€ in più di quelli di un benzina normale (c'è il filtro del gpl da cambiare e devi mettere candele platino-iridio che costano di più), le bombole non vanno mai revisionate, ma cambiate in toto dopo 10 anni.
    2) i vari cambi/revisioni bombole di cui sopra.
    3) dipende. Dipende in primis da dove abiti: alcune regioni danno incentivi, altre no. Mediamente, a seconda della marca, un impianto gpl per il 1.2 può costare dagli 800€ ai 1400€. Un impianto metano costa di più: diciamo che sei sui 1200€-1800€, sempre a seconda della marca.
    4) non conosco Bergamo e dintorni, sorry.
    5) la differenza di prestazioni con il gpl è pressoché inesistente. Con il metano invece è molto più marcata: non saprei dirti sul 1.2 quanto si senta, ma un mio amico con la Zafira a metano mi dice sempre che quando passa a benzina gli pare di mettere il nos. Quindi direi che col metano è inchiodata forte.
    6) quello lo sa solo Gesù...
    7) no, niente di più di quanto non si faccia su qualsiasi altra auto: non scaldare il motore da fermo e non tirarlo a freddo. Per il resto vai normale.

    Come altri hanno già fatto, per il tipo di utilizzo che ne fai e per il tipo di auto/motore, mi sento di "sconsigliarti" il metano: non fai abbastanza km da giustificarne il costo maggiore di installazione e manutenzione, inoltre già il 1.2 non è una scheggia, se ci metti su il metano puoi scendere e spingere...

  5. #5
    L'avatar di Pinkus

    Con noi dal 31/01/2013
    Residenza: Torino
    Messaggi: 3,993

    Italy
     Pinkus non è in linea
    1.4 GPL 120 cv 500L
    Grigio moda

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mazoku Visualizza il messaggio
    Concordo: in 1km, d'inverno, non arrivi probabilmente neanche a commutare, oppure commuta a gas che stai parcheggiando al lavoro. D'estate commuta prima, però cmq faresti qualcosa tipo 200m benzina e 800m gas, senza contare l'avviamento a benzina.
    Se poi il resto del tempo la utilizzi su extraurbane scorrevoli e ci fai un po' di km al colpo il problema non si pone.

    Tornando alle domande di luca_lp:
    1) se parliamo di impianto a metano la manutenzione è un po' più complicata e onerosa che su un impianto gpl, perché ogni 4 anni devi far revisionare le bombole e non costa proprio pochino: se le tengono per qualche giorno e nel frattempo ti mettono delle bombole "muletto". In termini monetari non so dirti quanto costi però. Se parliamo di gpl, invece, i tagliandi costano un 50-70€ in più di quelli di un benzina normale (c'è il filtro del gpl da cambiare e devi mettere candele platino-iridio che costano di più), le bombole non vanno mai revisionate, ma cambiate in toto dopo 10 anni.
    2) i vari cambi/revisioni bombole di cui sopra.
    3) dipende. Dipende in primis da dove abiti: alcune regioni danno incentivi, altre no. Mediamente, a seconda della marca, un impianto gpl per il 1.2 può costare dagli 800€ ai 1400€. Un impianto metano costa di più: diciamo che sei sui 1200€-1800€, sempre a seconda della marca.
    4) non conosco Bergamo e dintorni, sorry.
    5) la differenza di prestazioni con il gpl è pressoché inesistente. Con il metano invece è molto più marcata: non saprei dirti sul 1.2 quanto si senta, ma un mio amico con la Zafira a metano mi dice sempre che quando passa a benzina gli pare di mettere il nos. Quindi direi che col metano è inchiodata forte.
    6) quello lo sa solo Gesù...
    7) no, niente di più di quanto non si faccia su qualsiasi altra auto: non scaldare il motore da fermo e non tirarlo a freddo. Per il resto vai normale.

    Come altri hanno già fatto, per il tipo di utilizzo che ne fai e per il tipo di auto/motore, mi sento di "sconsigliarti" il metano: non fai abbastanza km da giustificarne il costo maggiore di installazione e manutenzione, inoltre già il 1.2 non è una scheggia, se ci metti su il metano puoi scendere e spingere...
    Se si parla di metano (non avevo compreso fosse un'opzione), sconsiglio vivamente in aftermerket su un'auto piccola come la 500 (la riempiresti di bombole, peraltro tutte dietro, ciao distribuzione dei pesi) e spompa come il 1.2, perché giustamente perde molto di più a metano che a gpl. Sul metano sono più favorevole a quelle "della casa" per un discorso di integrazione bombole, e soprattutto con motori degni (basta già il twin-air, come sulla Panda NP)

    Per quanto riguarda le bombole è corretto: ogni 4 anni si cambiano, ma in realtà sono sempre di rotazione, dunque tu dai le tue e loro ti danno bombole giù revisionate. Il costo è zero per le bombole (già pagate "dal sistema" come contributo incluso nel prezzo del metano), chiaramente c'è da pagare la manodopera. Chiaramente, se convenzionali (acciaio, non materiali compositi), le bombole pesano un accidente, perché spesse, dovendo lavorare a più di 200bar. Il peso si sa che non è né amico delle prestazione né della dinamica dell'autoveicolo...

    Aggiugerei anche che con un litraggio di bombole umano, l'autonomia di una 500 sarebbe ridicola, ed il tempo di rifornimento, unito alla disponibilità di distributori di metano, a me farebbe passare la voglia dopo 2 rifornimenti (che più o meno sarebbe il numero di rifornimenti a settimana, ad occhio e croce). Ah... scordati il metano in autostrada, ne avrò visti 2 in tutta la mia vita

    Insomma... per me sulla 500 la risposta è il gpl, il metano si può fare, ma è necessario essere consapevoli delle implicazioni legate ad un (forse) leggero risparmio aggiuntivo rispetto al gpl. Ne vale la pena?

    EDIT: sono andato a verificare, in realtà manco sostituiscono le bombole, si tratta solitamente di un collaudo (prova di pressione) gratuito, salvo costi di manodopera e materiali di consumo. Se la bombola fosse da sostituire, è comunque gratuita. Sono 4 anni per le bombole d'omologazione estera, 5 per le bombole d'omologazione nazionale. Caso a parte le bombole in composito
    Ultima modifica di Pinkus; 13/11/2015 a 17:23:25
    Fiat 500L 1.4 T-JET 120cv GPL Pop-Star

    Fiat 500 1.2 8v Sport (impianto GPL Zavoli aftermarket)

  6. #6
    L'avatar di mazoku

    Con noi dal 13/04/2012
    Residenza: La Serenissima Repubblica
    Età : 35
    Messaggi: 3,596

    Italy
     mazoku non è in linea
    1.2 69cv EasyPower PopStar
    Bianco bianco/gara

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pinkus Visualizza il messaggio
    Per quanto riguarda le bombole è corretto: ogni 4 anni si cambiano, ma in realtà sono sempre di rotazione, dunque tu dai le tue e loro ti danno bombole giù revisionate. Il costo è zero per le bombole (già pagate "dal sistema" come contributo incluso nel prezzo del metano), chiaramente c'è da pagare la manodopera.
    Pensavo che poi ti ridessero le tue, ma non avendolo mai fatto probabilmente ho capito male.

  7. #7
    L'avatar di luca_lp

    Con noi dal 21/06/2009
    Provincia: Bergamo
    Età : 29
    Messaggi: 369

    Italy
     luca_lp non è in linea
    1.2 69cv Lounge
    Beige Cappuccino

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pinkus Visualizza il messaggio
    Idem, anche se probabilmente avevo meno litri (32) perché con un pieno non ho mai fatto più di 450, in condizioni normali 400-420. In ogni caso consiglio fortemente, con 40-50 euro fai tranquillamente 1000km.
    L'unica cosa che non mi torna dal primo post di @luca_lp è che la 500 1.2 faccia di media i 17-18km/l, forse li si fa in statale scorrevole, sicuramente non li fa se di mezzo c'è l'urbano, poi con l'automatico dovrebbe consumare anche un filo di più.

    Ah... se per andare al lavoro c'è solo 1km (a parte che si potrebbe andare a piedi/bici...), in quel contesto probabilmente l'auto andrà più a benzina che a gas, ma poco cambia: se complessivamente fai 20mila km/anno, fallo. Prestazioni praticamente identiche, se non a tavoletta, nessuna manutenzione aggiuntiva (1 filtro in più ogni 20-30mila km)

    Marche d'impianto: qualunque, il motore è facile. L'importante è l'installatore. Meglio evitare marche sovrapprezzate come BRC o Landi, non danno nulla di più di altri che costano meno (Zavoli, Romano, Lovato, EMER). Come prezzi dipende dalla zona. Nel meridione riesci ad installare un sequenziale buono anche con 700 euro, a Torino lo Zavoli per la 500 lo installano sui 1000 euro.
    Si, 17/18 km/l con tanta statale scorrevole ed autostrada a 100/110 km/h.
    Non penso che 4 km al giorno in città influiscano sulla media in proporzione alla strada percorsa in extra urbano.
    Andare al lavoro a piedi si, ma essendo di fretta meglio l'auto... In bici d'inverno fa freddo ed in estate si suda ahahah... Insomma voglio la vita comoda!

    Quote Originariamente inviata da mazoku Visualizza il messaggio
    Concordo: in 1km, d'inverno, non arrivi probabilmente neanche a commutare, oppure commuta a gas che stai parcheggiando al lavoro. D'estate commuta prima, però cmq faresti qualcosa tipo 200m benzina e 800m gas, senza contare l'avviamento a benzina.
    Se poi il resto del tempo la utilizzi su extraurbane scorrevoli e ci fai un po' di km al colpo il problema non si pone.

    Tornando alle domande di luca_lp:
    1) se parliamo di impianto a metano la manutenzione è un po' più complicata e onerosa che su un impianto gpl, perché ogni 4 anni devi far revisionare le bombole e non costa proprio pochino: se le tengono per qualche giorno e nel frattempo ti mettono delle bombole "muletto". In termini monetari non so dirti quanto costi però. Se parliamo di gpl, invece, i tagliandi costano un 50-70€ in più di quelli di un benzina normale (c'è il filtro del gpl da cambiare e devi mettere candele platino-iridio che costano di più), le bombole non vanno mai revisionate, ma cambiate in toto dopo 10 anni.
    2) i vari cambi/revisioni bombole di cui sopra.
    3) dipende. Dipende in primis da dove abiti: alcune regioni danno incentivi, altre no. Mediamente, a seconda della marca, un impianto gpl per il 1.2 può costare dagli 800€ ai 1400€. Un impianto metano costa di più: diciamo che sei sui 1200€-1800€, sempre a seconda della marca.
    4) non conosco Bergamo e dintorni, sorry.
    5) la differenza di prestazioni con il gpl è pressoché inesistente. Con il metano invece è molto più marcata: non saprei dirti sul 1.2 quanto si senta, ma un mio amico con la Zafira a metano mi dice sempre che quando passa a benzina gli pare di mettere il nos. Quindi direi che col metano è inchiodata forte.
    6) quello lo sa solo Gesù...
    7) no, niente di più di quanto non si faccia su qualsiasi altra auto: non scaldare il motore da fermo e non tirarlo a freddo. Per il resto vai normale.

    Come altri hanno già fatto, per il tipo di utilizzo che ne fai e per il tipo di auto/motore, mi sento di "sconsigliarti" il metano: non fai abbastanza km da giustificarne il costo maggiore di installazione e manutenzione, inoltre già il 1.2 non è una scheggia, se ci metti su il metano puoi scendere e spingere...
    Vi ringrazio molto, adesso mi informo su quanto possa costare un impianto qui dalle mie parti... Ma credo sia meno economico rispetto a città più a sud della mia...
    11.02.2014!

  8. #8
    L'avatar di Pinkus

    Con noi dal 31/01/2013
    Residenza: Torino
    Messaggi: 3,993

    Italy
     Pinkus non è in linea
    1.4 GPL 120 cv 500L
    Grigio moda

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mazoku Visualizza il messaggio
    Pensavo che poi ti ridessero le tue, ma non avendolo mai fatto probabilmente ho capito male.
    Si, le tue se fanno solo il collaudo (prova di pressione), peraltro non ho idea se per farlo le debbano tirare giù o meno (penso di si). Nel caso sia da sostituire perché non più conforme (ipotesi più rara), ovviamente ti danno (gratis) altro.
    Ricordavo bene il discorso della gratuità del collaudo e sostituzione bombola, manodopera e consumabili a parte (fonte metanoauto.com)
    Fiat 500L 1.4 T-JET 120cv GPL Pop-Star

    Fiat 500 1.2 8v Sport (impianto GPL Zavoli aftermarket)

  9. #9
    L'avatar di Pinkus

    Con noi dal 31/01/2013
    Residenza: Torino
    Messaggi: 3,993

    Italy
     Pinkus non è in linea
    1.4 GPL 120 cv 500L
    Grigio moda

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da luca_lp Visualizza il messaggio
    Si, 17/18 km/l con tanta statale scorrevole ed autostrada a 100/110 km/h.
    Ah, allora ok, così ci credo

    PS. in bici per 1km impossibile sudare, manco se la fai a tutta. Sudo io da casa all'ufficio in bici, ma sono 25km e dopo un po' ho problemi a riuscire a mantenere una velocità adeguata. D'inverno basta coprirsi
    Fiat 500L 1.4 T-JET 120cv GPL Pop-Star

    Fiat 500 1.2 8v Sport (impianto GPL Zavoli aftermarket)

  10. #10
    L'avatar di Spoiler

    Con noi dal 11/04/2009
    Residenza: a Latina con Fiat 500 X 1.6 E-torq Pop Star GPL
    Età : 60
    Messaggi: 16,848
     Spoiler non è in linea

    Predefinito

    Io sudo a leggere di voi che usate la bicicletta...vado un pò OT ma se io ho speso 22.000 € per una X a benzina per metterla a gpl (metano non conviene neanche,poco risparmio in più) vuoi mettere che non c'è la convenienza..? Specie dopo la mia esperienza positiva sulla 500 normale (90.000 km). A questo link c'è un utile calcolatore per capire la convenienza: http://www.impiantiagas.com/calcola-il-risparmio.html
    Auto di provenienza: Fiat 500 1.2 Lounge (convertita a GPL - venduta) Auto attuale: Fiat 500 X 1.6 E-Torq Pop Star bianco 12/2015 (convertita a GPL Landi)
    Yamaha Tricity 155 Matt Grey mod. 2019.

+ Rispondi
Pagina 1 di 4
1 2 3 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 69
    Ultimo messaggio: 23/07/2018, 20:09:54
  2. Impianto maggiorato consigli !!
    Da ivanabarthracing nel forum Modifiche meccaniche
    Risposte: 86
    Ultimo messaggio: 05/05/2014, 17:49:52
  3. Impianto GPL su 1.2 cambio dualogic
    Da kykka28 nel forum 1.2 8v
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 27/11/2012, 15:48:20
  4. Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 16/09/2010, 20:17:13
  5. consigli impianto
    Da mirkorm nel forum Car Audio
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 13/06/2009, 14:49:34

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi